Rio Claro/BR
La città è stata fondata il 10 giugno 1827 e, nel 1845 è diventata Comune. San Giovanni Battista è il suo patrono e se ne festeggia l’anniversario il 24 giugno.
Ha un’area di 499,9kmq, localizzata a leste dello Stato di São Paulo. Dista dalla capitale 157 chilometri in linea d’aria e 173 con le autostrada Bandeirantes, Anhanguera e Washington Luiz.

Situata nella regione di Campinas (secondo polo industriale dello Stato), fa parte di una microregione piuttosto sviluppata e in costante espansione economica. Rio Claro si trova 240kmq dal Porto di Santos, 85km dall’aeroporto internazionale di Viracopos e 200km dall’aeroporto Internazionale di Guarulhos, nella regione metropolitana della Capitale.

La sede del municipio si trova ad un’altitudine di 613 m (limite zero dell’ IBGE). Il clima è caratterizzato da siccità in inverno (giugno-settembre) a piogge in estate (dicembre-marzo). Predomina il rilievo pianeggiante e la vegetazione naturale è composta da *cerrado, però ristretta a qualche area di protezione ambientale.
Nelle vicinanze dell’area urbana si trova l’ “Horto Florestal”, con un’area di 2.314,80ha, composto da vegetazione nativa e aree di rimboschimento piantate ad eucalipti.Il municipio fa parte della Bacia do Rio Corumbataí, che si getta nel fiume Piracicaba, il quale verrà inserito nella costruzione dell’Idrovia Teitê-Paraná, che procurerà benefici alla città per quanto riguarda il Mercosul.Economicamente Rio Claro è indirizzata verso il coltivo e la raccolta della canna da zucchero, agrumi e pascoli. La sede del municipio conta sui servizi pubblici quali municipale, statale e federale.
Riguardo all’istruzione, la città possiede scuole e centri educazionali infantili sostenuti dal Comune, scuole statali e private, scuole professionalizzanti e unità del SESI. Per quanto riguarda il risanamento basico, 100% delle case possiedono acqua e 99% conta sui servizi di fognatura.
La raccolta dei rifiuti serve il 95,3% delle case. La Elektro è la ditta responsabile per l’erogazione della corrente elettrica alla città. La pubblica illuminazione è intorno al 98%. Questa ditta possiede inoltre alimentatori insieme con il Distretto Industriale, garantendo l’erogazione in caso di mancato funzionamento della rete.

Bisogna mettere in risalto che la capacità di erogazione dell’acqua e della corrente elettrica permettono di sopportare un maggior contingente popolazionale, così pure l’enpansione del Distrito Industrial.

La Sanità sta rendendo più dinamica la propria infrastruttura. Rio Claro possiede 5 ospedali (uno dei quali psichiatrico), maternità, 7 unità basiche di sanità, 2 centro di sanità, pronti soccorsi, centro di vigilanza sanitaria, centro zoonosi, centro di abilitazione infantile e sanità del lavoratore. Ha inoltre programmi specifici quali il DST-AIDS.

Riguardo alle vie di comunicazione, la città dispone di servizi postali, tefefonia, rete di banche (statatali e private) quotidiani e settimanli, radio-trasmittenti (AM e FM) stazione televisiva, tv via cavo e 3 provvidori Internet.

Rio Claro possiede una rete di trasporto composta da ferrovia, autostrada, strade vicinali, stazione della corriera e aeroporto regionale con 1500m di pista, adatto proprio a piccole aeronavi.

L’incentivo alle piccole imprese viene realizzato attraverso una “incubatrice industriale” – Progetto Nido – che offre opportunità a coloro che desiderano intraprendere un’attività, ma non dispongono di molto capitale e infrastruttura.
Con attrezzature e caratteristiche positive, la città è riuscita, negli ultimi anni, mantere un posto di rilievo sul scenario nazionale, secondo la Rivista Exame (1996), è la miglior città di media grandezza del Paese dove si possono fare investimenti industriali.Negli ultimi tre anni gli imprendimenti sono in aumento, tanto che sono stati ancora stimolati le imprese che hanno l’obiettivo di procurare alla popolazione altri lavori e nuove risorse, garantendo, così, migliori condizioni sociali e, soprattutto, qualità di vita, a cui ci tiene la città.

SENAI e SENAC. Sul livello universitario vengono offerti svariati corsi attraverso due istituti dell’università Statale Paulista (pubblica) e delle Università Claretianas (privata).
Per la cultura la città possiede musei, cinema, teatro, archivio pubblico, club e associazioni ricreative, luoghi di svago, bar e ristoranti.

* Cerrado. Vegetazione caratterizzata da alberi bassi attorcigliati di solito dotati di bucce spesse e sugherose piuttosto distanziati in modo da permettere fra di essi un tipo di vegetazione strisciante.










Turismo / Svago
http://www.rioclaro.sp.gov.br/

Altre informazioni dentro site:
http://www.saobernardo.sp.gov.br