>> Meta 4: scambio di opinioni sulla SAN nei municipi

 








Documento definitivo nell'elaborazione
da rifinire II nell'officina internazionale

 







Documento definitivo nell'elaborazione
da rifinire II nell'officina internazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





Documento definitivo nell'elaborazione
da rifinire II nell'officina internazionale

 


 





Documento definitivo nell'elaborazione
da rifinire II nell'officina internazionale


 




Documento definitivo nell'elaborazione
da rifinire II nell'officina internazionale

 













Documento definitivo nell'elaborazione da rifinire
II nell'officina internazionale















 

Il tema fa discutere le caratteristiche e i criteri utilizzati per identificare “gruppi vulnerabili” che soffrono di insicurezza alimentare”, nei diversi Paesi e, in particolar modo, nei municipi che fanno parte del progetto. Ci sono trattamento e attenzione speciali, da parte del potere pubblico o della società civile e iniziativa privata a qualche gruppo specifico in Brasile, Perù, Portogallo, Cile e Italia? Quali sono i gruppi più vulnerabili identificati nelle regioni e nei municipi concernenti a questo progetto, se per caso esistono? Il tema riguarda inoltre questioni quali: povertà, e i suoi aspetti determinanti e i suoi effetti; competenze e possibilità da parte delle amministrazioni municipali per definire e eseguire strategie di “combattimento” alle situazioni di vulnerabilità, in genere, ed altro.
> Gruppi vulnerabili

>Prodotti tipici locali

Questo tema trasversale ha lo scopo di puntualizzare l’importanza di prodotti di origine determinata come componenti di valorizzazione culturale-regionale e/o locale - come pure il pontenziale di questi prodotti per aggregare valore e promuovere la regione produttrice sul mercato dell’alimento. Un altro punto da sottolineare è la garanzia che questi prodotti procurano al consumatore, sia alla loro origine e qualità, sia al loro adeguamento di tenore di qualità internazionale.

>Abitudini alimentari
Questo tema è stato sviluppato a cominciare dai dati forniti dai partner, attraverso un questionario sulla cultura alimentare locale. Esso è stato spedito ai rappresentanti dei minicipi nel mese di maggio del corrente anno, con l’intento di identificare i principali punti presenti nell’alimentazione della popolazione. Lavorando su questo tema, si è potuti accertare se lo stato nutrizionale della popolazione riscontra un’influenza diretta nelle abitudini alimentari, come pure l’adeguamento delle diete tradizionali ai bisogni locali, di accordo con le caratteristiche climatiche e le principali attività legate al lavoro e allo svago, in ogni municipio.
>Sviluppo della Sicurezza Alimentare in Europa e in America Latina
Qui si intende sviluppare i concetti basilari della SAN, così come sono stati interpretati dal gruppo e adattati alle diverse realtà rappresentate in questo progetto. Il tema comprende le differenze esistenti, tra i Paesi e località in merito, per quanto riguarda le questioni di interesse della SAN, puntualizzando gli aspetti e le priorità peculiari, le loro conseguenze e i loro sdoppiamenti locali.
>Ruolo dei municipi nell’elaborare e nell’eseguire le politiche pubbliche rivolte alla SAN
Si potrà anche contribuire nel chiarimento delle differenze fondamentali esistenti fra gli associati, soprattutto per quanto riguarda l’autonomia, l’autorità, la responsabilità e la competenza di ogni municipio nell’elaborare e nell’eseguire le politiche pubbliche locali.
>Reti di informazione, protezione sociale e vigilante
Questo tema piuttosto attuale ha come obiettivo mettere in risalto l’importanza dello sviluppo delle reti di informazioni, protezione sociale e vigilante esistenti. Esse comprendono diversi Paesi con iniziative di monitoraggio e combattimento integrato e cooperativo alle situazioni diverse di vulnerabilità ed insicurezza alimentare.
Nella meta 4 ci sono i risultati dello scambio di opinioni sulla Sicurezza Alimentare e Nutrizionale, realizzato a cominciare da temi trasversali e identificati, nello sviluppare del progetto, come prioritari o quelli di maggior interesse comune fra i municipi che ne fanno parte.
Questo progetto tiene el’appoggio della Inione Europea.
Il contenuto é di esclusiva responsabilitá del progetto
“Política e azioni Municipali di SAN: Realtá, limiti e possibilita della intersettorialita”,
esguito della Prefetura di Municipio di Piracicaba, São Paulo, Brasil, e non puó, in alcun caso,
ser considerato come espressione delle posizioni della Unión Europea

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_______________________________________________________________________________

 






 

 

 

 






__________________________________________________________________________________________
______________